STORIA
HOME > IL CLUB > STORIA

Abbiamo messo in campo una grande passione

La nostra storia inizia nel 1970, quando Ermes Foglia assieme ad un gruppo di amici (Marco Abbati, Vittorio Adorni, Ezio Avanzini, Mauro Barbaccini, Giorgio Battaglia, Nereo Buia, Giorgio Fagandini, Enrico Pedretti, Adriano Simonazzi e Michele Zampiccinini), volle realizzare una struttura che potesse essere punto di riferimento per gli sportivi, soprattutto di quelli amanti del tennis.
In origine i soci dello Sporting erano 400, per un impegno di 600.000 lire per ogni quota, ma qualche anno dopo il numero fu portato a 550.

In questo modo fu possibile ampliare ed arricchire la struttura, creando una splendida oasi immersa nel verde, dotata di strutture impiantistiche eccellenti e multifunzionali.
Nel nostro club si sono formati molti atleti e alcuni di loro hanno portato a Parma i loro trofei; come nel 1982 quando Cristian Fava e Mario Daziano conquistarono il titolo italiano di doppio Under 14, o nel 1994 quando Francesco Michelotti e Renato Medioli vinsero il titolo italiano di doppio in categoria B.




primo piano

Doppio Sociale 2018


Noi da Parma Puli spazio Baccanelli Tonnotto EET Caseificio Boselli Schiatti Degusteria Parmasport